Mercato

Uno degli elementi caratterizzanti la definizione del business è il mercato

Il mercato è il contesto che definisce funzioni, gruppi di clienti e modalità attraverso le quali si espletano le prime per soddisfare le richieste dei secondi.

Individuare il corretto posizionamento di un’azienda in contesti altamente competitivi richiede una visione globale di macroambienti e di molteplici fattori che conducono, a loro volta, all’individuazione del più idoneo segmento in cui si delineano le maggiori possibilità di crescita.

MMS Advice affianca le aziende nell’identificazione del proprio mercato di riferimento e nella delicata fase di inserimento, o riposizionamento, in esso, valutando rischi, opportunità e necessità.

Il primo passo è la definizione del valore per il cliente: è proprio attraverso l’analisi di ciò che ha valore per il cliente che ha inizio il percorso di Strategy for Growth.

L’approccio di MMS in questa direzione si articola su tre quesiti fondamentali a cui l’azienda deve porre attenzione in fase di progettualità strategica: CHI sono i miei clienti? CHE COSA posso realizzare per loro? COME lo realizzo? Le risposte ad essi guidano nell’identificazione del target di clientela, nell’interpretazione delle sue richieste e nella comprensione del giusto percorso da seguire per poterle soddisfare.

Si passa poi al “processo di segmentazione”, una parte fondamentale dell’analisi di mercato che si delinea in 4 fasi:

  • Identificazione delle variabili chiave della segmentazione
  • Identificazione delle sole variabili strategicamente significanti
  • Individuazione di variabili simili nell’area di interesse
  • Combinazione di variabili di segmentazione strettamente correlate

Una volta circoscritta la segmentazione di mercato, si procede all’analisi dei fattori critici di successo all’interno di essa.

Occorre tenere presente che ogni azienda, a seconda delle sue caratteristiche, può anche scegliere, o ha la possibilità, di rivolgersi a più segmenti, anziché uno solo e chiaramente le scelte strategiche saranno svolte in funzione dell’uno o dell’altro approccio.

MMS Advice accompagna nell’analisi del mercato al fine di valutare le diverse strade e opportunità per l’azienda cliente monitorando, in questo senso, anche quelli che si definiscono i fattori critici di successo: lo studio separato di fattori esogeni (il mercato) e fattori endogeni (le possibilità dell’azienda, punti di forza e debolezza), garantisce un’obiettiva valutazione della situazione senza confondere concetti quali benefici, criteri di acquisto o potenzialità.

Uno degli elementi caratterizzanti la definizione del business è il mercato.

La definizione della propria strategia, sia che si tratti di un’azienda nascente, sia che si tratti di un’azienda che necessita invece di riposizionarsi e rivalutare le proprie scelte e politiche, è un’operazione sempre delicata e fondamentale.

MMS Advice accompagna ogni singola realtà in questo cammino attraverso esperienza e competenze in grado di offrire un approccio analitico e razionale, che permetta una valutazione a 360 gradi della situazione di partenza.

Prendere decisioni che possano garantire validità, efficacia e competitività nel tempo è un’operazione che va gestita in maniera molto attenta secondo passi ben definiti:

  • Analisi dell’ambiente/contesto in cui l’impresa opera

  • Relazione tra ambiente/contesto (fattori esterni) e caratteristiche, risorse e competenze dell’impresa (fattori interni)

  • Definizione del business

La stretta relazione che intercorre tra i tre punti suddetti è il telaio su cui tessere lo specifico piano strategico, il cui punto di forza è il tenere costantemente presente tutte le variabili possibili sul cammino, nonché riuscire ad affrontare eventualità impreviste.

Il Business Model dell’azienda deve essere basato sulla Customer Value Proposition (CVP), cioè la proposta di valore volta a soddisfare i bisogni del proprio cliente, nonché sul valore generato da essa per l’impresa, cioè i profitti.

La corretta formulazione di ognuno di questi parametri, porta a una strategia vincente in grado di sostenere l’azienda sul lungo periodo perché posizionata in maniera adeguata sul proprio mercato di riferimento, attraverso scrupolosa analisi dello stesso.