apple-watch-hermes

apple-watch-hermes

 

L’annuncio da parte di Tim Cook, Ceo di Apple, in occasione della recente presentazione dei nuovi prodotti svoltasi a San Francisco, dei modelli di Apple Watch con cinturinorealizzato da Hermes, oltre che rappresentare un nuovo ed inconsueto prodotto per l’azienda della mela, è il segno di una ulteriore evoluzione upscale del marketing Apple. Dopo la scelta insolita di presentare e commercializzare l’Apple Watch non solo tramite i tradizionali canali di vendita Apple, ma affidandosi per l’anteprima ad un numero limitato di prestigiose boutique internazionali -fra le quali 10 Corso Como a Milano e Galeries Lafayette a Parigi (vedi articolo) – la partnership con Hermes oltre che essere una prassi inconsueta è da considerare un ulteriore importante passo in direzione fashion.

 

Apple watch Hermes mockup scatola

Apple watch Hermes mockup scatola

 

L’introduzione di un prodotto nuovo come Apple Watch, ibrido fra i tradizionali device di Apple ed un orologio, disponibile inoltre come avviene di solito per gli orologi in una scelta di numerose varianti, determina un cambio di prospettiva radicale dal punto di vista del marketing di prodotto. La partnership con un brand al top del lusso internazionale come è la maison Hermes, si inserisce molto bene in questo progetto. Al di là dei tre modelli proposti e della loro possibile valenza commerciale, il significato vero del sodalizio è quello di accreditare il prodotto Apple Watch come parte integrante di una categoria commerciale ben precisa della quale Hermes è un simbolo riconosciuto, il vero lusso.

Apple Watch Hermes

Apple Watch Hermes

 

Del resto Apple può vantare già per i suoi prodotti tradizionali un posizionamento upscale che la clientela riconosce ed accetta come normale. I prezzi di vendita di iPhone e Mac lo dimostrano, hanno sempre un plus rispetto alla concorrenza che naturalmente si traduce nei margini e nei profitti stellari di Apple. Rispetto ai competitor del settore wearable devices, peraltro una categoria dove sono presenti prodotti molto diversi fra loro, da Fitbit a Samsung, AppleWatch ha l’ambizione ed il prestigio oltre che i mezzi, per assumere un ruolo di preminenza nel mercato. La proposta di prodotto rappresentata dall’abbinamento Apple Watch/Hermes è stata riservata esclusivamente al modello intermedio nella gamma, la versione con cassa in acciaio. Tralasciata la versione in oro, riservata ad un pubblico dichiaratamente show-off, la scelta di prodotto e di prezzo rappresentata dall’acciaio è perfettamente in linea con la filosofia ed il brand Hermes, ma soprattutto con il concetto di vero lusso che da sempre interpreta.

 

Scritto da Giovanni Papini

http://www.professional-luxury.com/?p=2028